Accademia Romana Placido Procesi per il Kyudo e lo Iaido – Roma

Introduzione

L’Accademia, nata il 9 settembre 2006, si dedica alla pratica del Kyudo e dello Iaido ispirandosi all’Idea di Perfezione espressa nei principi del Budo tradizionale giapponese, così come fu vissuto ed insegnato dal Dottor Placido Procesi nella sua instancabile opera di testimonianza.
Coerentemente a tali principi, la pratica del Kyudo viene svolta secondo le dottrine, gli orientamenti e i criteri di applicazione esposti nei testi ufficiali della All Nippon Kyudo Federation, di cui il Kyudo Manual è il documento più importante.
Oltre che nello svolgimento dei corsi ordinari, l’attività dell’Accademia si esplica nella costante partecipazione ai seminari internazionali che si svolgono in Italia, Europa e Giappone sotto l’egida dell’AIK, della EKF e della IKYF.
Attualmente l’Accademia annovera al suo interno la presenza di quattro Renshi (istruttori riconosciuti dalla All Nippon Kyudo Federation), caso pressoché unico nel panorama del Kyudo europeo.

Stile praticato

Shomen della Federazione Internazionale IKYF

Presidente

L’attuale presidente è Giorgio Lucchesi.

Istruttori

L’Accademia ha quattro istruttori, tutti avviati alla pratica del Kyudo dal Dottor Placido Procesi, con il quale hanno studiato per oltre venti anni:

  • Giorgio Lucchesi, Renshi 6° dan (ANKF);
  • Luca Lucchesi, Renshi 6° dan (ANKF);
  • Mauro Ercolani, Renshi 5° dan (ANKF);
  • Pasquale Faccia, Renshi 6° dan (ANKF);
  • Stefania Piermarini, 5° dan (ANKF; Shidosha abilitata dagli istruttori)

Dojo

L’Accademia svolge regolarmente la pratica del Kyudo e dello Iaido in due sedi:

  • il Dojo Waseikan, situato a nord di Roma;
  • presso l’A.S.S.I. Club, in Via Antonio Cesari, n. 4 – Roma

 

Contatti